L’educazione alla (nuova) cittadinanza

15 settembre 2016

Mia figlia ha quasi tre anni e va all’asilo da due settimane; oggi pomeriggio si è tenuto il primo incontro insegnanti-genitori. E’ la prima volta per me: anche io, come lei, sto imparando dinamiche nuove e metodi ignoti, per cui mi sono recato a scuola con curiosità e un po’ di trepidazione. Accogliendoci in un’aula dalle sedie microscopiche, la maestra si è scusata per le procedure d’ingresso, imposte dal programma “Vigipirate” (ovvero il sistema d’allerta nazionale in vigore dagli attentati contro Charlie Hebdo e l’Hyper Cacher di Parigi), che, tra l’altro, non permetterà agli insegnanti di portare le classi nei luoghi pubblici come musei e biblioteche, per cui – ha annunciato – quest’anno si faranno poche uscite, almeno «fino a nuovo ordine». Ho scoperto, tra l’altro, che ieri tutti i bimbi hanno fatto un’esercitazione antincendio e che entro la fine di ottobre faranno altre simulazioni: contro il terremoto, l’inondazione e la nube tossica. Tutto ciò, ha concluso la maestra, fa parte della missione della scuola, ovvero della «éducation à la citoyenneté». Mi sono domandato cosa sia questa «cittadinanza»; sicuramente una appartenenza, quindi una serie di diritti e doveri, poi però ho sentito le voci dei bambini nel cortile e mi sono detto che forse è più semplicemente la vita collettiva, il vivere con l’altro, insieme e in solidarietà, al di là delle differenze. Almeno spero.

Annunci

Informazioni su giogg

Studio il rapporto tra gli esseri umani e i loro luoghi, soprattutto quando si tratta di luoghi "a rischio"
Questa voce è stata pubblicata in antidoti, nizza, riflessioni, taccuino 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...