Lo svilimento delle idee verdi

L’idea più innovativa e progressista che sia emersa negli ultimi 30 anni nel panorama politico europeo è sicuramente quella dei Verdi (nelle varie denominazioni che hanno assunto), fino praticamente alla sparizione, in Italia, grazie a quel grande politico di nome Pecoraro Scanio.
In realtà, il termine che ho usato non è corretto: i Verdi non sono spariti; elettoralmente esistono ancora, anche se pesano per lo 0,048%. Chissà perché?
In Campania si presenteranno alle prossime Regionali (30 maggio 2015) e sosterranno il candidato Vincenzo De Luca, di centro-sinistra. La capolista sarà Eleonora Brigliadori, colei che afferma di essere guarita dal cancro senza curarsi (al limite ha bevuto urina), che dipinge sulle rocce galluresi, che combatte demoni e spettri famelici e che esattamente un anno fa tenne in Penisola Sorrentina un seminario di “Techne dell’Amore“, una forma di autoguarigione “attraverso la Parola Cosmica” (biglietto di ingresso: 100 euro).
Penso ad Alexander Langer e ad un patrimonio di idee completamente dilapidato e svilito. E mi spiego quello “zero virgola”, del tutto meritato.
– – –
Alcuni link utili: 1) il profilo fb di Brigliadori, 2) il servizio del tg regionale sulla conferenza stampa per la candidatura, 3) l’annuncio della candidatura su fb, 4) la pagina fb dei Verdi Campania.
Una prima versione di queste riflessioni sono sul mio fb.

– – –

Oggi, 18 aprile 2016, dopo un anno dalla pubblicazione di questo post, aggiungo una nuova raccapricciante uscita di Eleonora Brigliadori: volendo esprimere, immagino, cordoglio per la morte dell’attrice 55enne Karina Huff a causa di un tumore, è riuscita a scrivere una tale quantità di assurdità che, come sottolinea Ciro Pellegrino, non si sa cosa provare: rabbia, disgusto, desolazione.

brigliadori-contro-la-medicina_2016

Screenshot del post di Brigliadori pubblicato su Fb il 18 aprile 2016.

Annunci

Informazioni su giogg

Studio il rapporto tra gli esseri umani e i loro luoghi, soprattutto quando si tratta di luoghi "a rischio"
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, antidoti, letto-visto-ascoltato, riflessioni, segnalazioni, stati d animo, taccuino 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...