Risk society

"The big bang theory", s08e09, "The septum deviation", novembre 2014

“The big bang theory”, s08e09, “The septum deviation”, novembre 2014

  • Sheldon: “Ricordi quando ho detto che se avessi deciso di operarti [al naso per non russare] ci sarebbe stata una possibilità su 700mila di morire? Beh, mi sono messo qui a fare un po’ di conti e, finora, sono riuscito a far arrivare le tue probabilità di morire a un “una su 300” che ti farà stringere lo sfintere dalla paura. […] Leonard, che succede se hai una reazione allergica ai guanti di lattice del chirurgo? […] Che mi dici dell’epilessia?“.
  • Leonard: “Non sono epilettico“.
  • Sheldon: “No, tu non lo sei, ma potrebbe esserlo il chirurgo. E la tua arteria carotidea è ad appena un bisturi tremante di distanza dal diventare la Fontana Danzante di Disneyland“.
  • Leonard: “Sheldon, ti rendi conto che persino guidare è più rischioso della chirurgia?“.
  • Sheldon: “Certo. Ho la probabilità legata al guidare fino all’ospedale scritta proprio qui. Ammesso e non concesso che arrivi fino alla macchina senza cadere dalle scale […]”.
  • Leonard: “Amico, mi rendo conto che sei preoccupato per me e lo apprezzo, ma non morirò“.
  • Sheldon: “Non puoi saperlo“.
  • Leonard: “Beh, so di sicuro che non sarà perché verrò colpito da un asteroide!“.
  • Sheldon: “Sai chi altro diceva così? Tutti i T-Rex sbruffoni che ora si ritrovano a sguazzare nel serbatoio della tua auto“.
  • Leonard: “Se cadesse un asteroide non moriresti anche tu?“.
  • Sheldon: “Non saprei, sono intelligente e combattivo, penso che troverei un modo per cavarmela“.
  • Leonard: “Facciamo così, manca ancora una settimana all’operazione, ci penserò, ok?“.
  • Sheldon: “Ok. E mentre ci pensi, considera che se decidessi di operarti in Nicaragua durante la stagione dei monsoni potrei praticamente darti la tua morte per certa!“.

“The big bang theory”, s08e09, “The septum deviation”, novembre 2014

Annunci

Informazioni su giogg

Studio il rapporto tra gli esseri umani e i loro luoghi, soprattutto quando si tratta di luoghi "a rischio"
Questa voce è stata pubblicata in citazioni, letto-visto-ascoltato, rischio, taccuino 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...