Distribuzione di armi in Burundi

La copertina di “Internazionale” della settimana scorsa è dedicata al ventesimo anniversario del genocidio in Rwanda e all’incapacità della stampa dell’epoca di accorgersi dell’abominio in preparazione e in atto.
L’orrore, per la verità, cominciò parecchi mesi prima, nell’ottobre 1993, in Burundi.
Ora, in Burundi la situazione – che non si è mai sopita del tutto – sembra nuovamente incandescente. Giusto pochi giorni fa un diplomatico dell’Onu è stato espulso dal governo come “persona non grata” e forse la ragione è in un report dei primi di aprile [non so se sia autentico, ma Sonia Rolley assicura che lo è] in cui viene denunciata alle Nazioni Unite l’avvenuta distribuzione di armi e uniformi di esercito e polizia ai giovani miliziani Imbonerakure.
Ho cercato conferme autorevoli, ma non ne ho trovato traccia (anche “RFI Afrique” si esprime con cautela); tuttavia la notizia è stata twittata da giornalisti accreditati come Sonia Rolley di “RFI” e retwittata da Gabriel Gatehouse di “BBC”:

– – –

AGGIORNAMENTO del 28 aprile 2014:
Riccardo Bottazzo su “Frontiere News” del 27 aprile 2014 racconta che “Il Burundi si prepara alla pulizia etnica“, perché armi, alcolici e uniformi sono state distribuite ai miliziani hutu dell’Imbonerakure.

– – –

AGGIORNAMENTO del 29 luglio 2014:
Riccardo Noury di “Amnesty International” scrive che in Burundi la repressione si intensifica in vista delle elezioni politiche del prossimo anno.

Annunci

Informazioni su giogg

Studio il rapporto tra gli esseri umani e i loro luoghi, soprattutto quando si tratta di luoghi "a rischio"
Questa voce è stata pubblicata in alterità, burundi, guerra e pace, taccuino 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...