Il ponte da rendere visibile

Alcuni giorni fa discutevo con un amico sulle finalità di una particolare disciplina delle scienze sociali. E’ emersa questa metafora: è un ponte.  Ciò mi ha fatto venire in mente la scena di un film. Ma prima di mostrarne lo spezzone, faccio una breve premessa e riprendo il ragionamento che avevo proposto.
«[Questa scienza sociale] vive tra (almeno) due mondi, che rappresentano le sponde su cui poggia la campata del ponte che essa rappresenta, stando alla tua metafora. Questo ponte, però, è invisibile. Per attraversarlo, da un lato verso l’altro e viceversa, è dunque necessario un atto di fede. Evidentemente, ben pochi si azzardano a percorrere quel (supposto) collegamento. In altre parole, sono rari coloro che, tra i leader sociali, usano (e sanno di poter usare) il sapere [di tale disciplina] nella progettazione e nella gestione della comunità. Considera, poi, che magari qualcuno ha tentato davvero un passo, ma è precipitato e, beh, ne deriva che aumenta lo scetticismo verso questa materia che dice di essere un ponte. Bene, gli atti di fede li chiede la religione, non la scienza. Evidentemente, gli [studiosi di tale disciplina] (a cominciare da quelli accademici, beninteso) dovrebbero impegnarsi nel mostrare il ponte che hanno costruito, cioè dovrebbero fornire le “prove” che quel collegamento tra culture esiste davvero (dovrebbero farlo sapere e farlo sapere con un linguaggio comprensibile). Io penso che basti poco, tipo lanciare un po’ di sabbia sul selciato».
Ecco la scena cui alludo:

Informazioni su giogg

Studio il rapporto tra gli esseri umani e i loro luoghi, soprattutto quando si tratta di luoghi "a rischio"
Questa voce è stata pubblicata in antidoti, citazioni, riflessioni, taccuino 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...